III EDITION – Workshop in “Studio con Andrea”

Buongiorno a tutti,

iniziato bene questo 2014? Siete pronti per un anno ricco di novità, progetti e nuove sfide?

Noi siamo prontissimi, stiamo lavorando con impegno agli ultimi episodi della Quarta Edizione di “Cambio Casa, Cambio Vita!” così come ai nostri progetti di ristrutturazione.

Quest’anno si prospetta davvero interessante..ci sono moltissime novità in arrivo. Ready to go?

Tra i primi appuntamenti dell’anno, il 18 Gennaio si è svolta in collaborazione con Komax la terza edizione del workshop in Interior Design “In studio con Andrea”. Come per le precedenti edizioni i partecipanti – dopo una mattinata trascorsa insieme all’insegna del confronto sugli aspetti più tecnici legati alla professione e allo studio dei materiali più innovativi – si sono cimentati nella realizzazione di un avvincente progetto di ristrutturazione. Eccovi le foto, in ricordo di una splendida giornata trascorsa insieme J

A presto,

Andrea

Share
Pubblicato in Senza categoria | 23 commenti

TANTI AUGURI DA PARTE MIA E DEL MIO TEAM!

Share
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Workshop @ Studio Castrignano: ecco il video!

Buongiorno a tutti,

ecco a voi il video relativo alla seconda edizione del workshop “In Studio con Andrea” realizzato lo scorso 23 Novembre.. in attesa del prossimo appuntamento del  18 Gennaio!

Workshop 23/11 – \”In Studio con Andrea\

ENJOY!

A presto,

Andrea

Share
Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Workshop 23 Novembre “In Studio con Andrea”

Buongiorno a tutti,
 
rieccomi tra voi dopo un week end a dir poco ricco di emozioni..
Lo scorso sabato ho tenuto presso il mio studio la seconda edizione del Workshop in Interior Design “In studio con Andrea”, un’occasione importante di formazione e confronto caratterizzata da un fortissimo entusiasmo da parte di tutti i partecipanti!
Grazie quindi ai ragazzi che hanno preso parte all’evento provenienti da tutta Italia: appassionati di design e arte, addetti del settore, studenti e giovanissimi pronti ad intraprendere questa affascinante professione.
Nel corso della mattinata, dopo aver mostrato loro il mio studio, ci siamo dedicati all’analisi dei materiali che maggiormente impiego nei miei progetti così come alla scoperta delle ultimissime novità in fatto di finiture.
Abbiamo approfondito inoltre gli aspetti fondamentali legati all’approccio dell’Interior Designer, il contatto con i clienti e lo studio delle ripartizione degli spazi, passando subito dopo allo studio del colore (tematica che preferisco in assoluto!).
Nel pomeriggio i ragazzi hanno messo in campo tutte le loro abilità e conoscenze elaborando in team un vero e proprio studio progettuale. Risultato? Quattro splendidi progetti, uno diverso dall’altro caratterizzato ciascuno da elementi originali ed inaspettati. 
Allora a questo proposito, non posso far altro che lasciarvi alcune foto della giornata oltre che le immagini dei progetti elaborati dai partecipanti!
 
A presto, 
Andrea
 

 
 
Share
Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

“Cambio Casa, Cambio Vita!”: come partecipare al programma…

Siamo ormai a Novembre.. il tempo vola, corre velocissimo e in un flash saremo già alla fine dell’anno!

In queste settimane io e il mio staff siamo in piena fase di progettazione: studio di nuovi concept, ricerca di materiali sempre più performanti e funzionali, finiture originali e nuovi arredi di design che spero possano far innamorare i miei clienti. E anche tutti quelli che seguono i miei lavori…!

Stiamo inoltre lavorando con impegno alla preparazione delle nuove puntate di “Cambio Casa, Cambio Vita!” (siamo alla quarta edizione!) che mi auguro possano fornirvi moltissimi consigli utili per reinventare gli ambienti delle vostre case, così che siano sempre più confortevoli e ideate a misura secondo i vostri desideri e la vostra personalità.

A volte bastano piccoli e semplici accorgimenti per sentirsi davvero a casa. Ed è proprio questo l’oggetto di molte delle vostre mail, per le quali vi ringrazio, e alle quali spero di offrire delle risposte anche attraverso il programma.

Poiché molti di voi mi chiedono come poter partecipare a “Cambio Casa, Cambio Vita!”, colgo l’occasione di questo post per darvi alcune informazioni.

Innanzitutto “Cambio Casa, Cambio Vita!” è un “reality tv programme”: ciò vuol dire che le ristrutturazioni raccontate all’interno delle puntate riproducono reali interventi che realizzo per i miei clienti, i quali decidono di affidarmi l’incarico di progettare una trasformazione completa della loro abitazione e che si fanno carico dei costi dei lavori e della mia consulenza. Quali sono i vantaggi? La produzione, a fronte della disponibilità del committente, è in grado di offrire interessanti agevolazioni nell’acquisto dei materiali e degli arredi.

Tocca poi a me la parte dura! Non potendo trasmettere tutte le ristrutturazioni che mi vengono richieste, sono costretto ad una scelta e pertanto solo alcuni progetti diventano oggetto di puntate del programma, in quanto li considero degli esempi di trasformazione particolarmente interessanti ed esemplificativi.

Nel caso foste interessati ad approfondire l’ipotesi di una vostra partecipazione al programma e per capire se la vostra casa può essere raccontata come esempio di trasformazione, potete inviarmi una piantina ed alcune fotografie della casa, oltre che i vostri recapiti, all’indirizzo info@studiocastrignano.it.

A presto, Andrea!

Share
Pubblicato in Senza categoria | 13 commenti

It’s workshop time!

Buongiorno a tutti!

Eccomi di nuovo ai blocchi di partenza, pronto per una stagione ricca di progetti stimolanti e di nuove avventure.

Come molti di voi sapranno, il prossimo 23 Novembre terrò nel mio studio in Via Adige, 11 a Milano il secondo workshop in interior design organizzato da Komax.

Dopo il successo riscosso lo scorso maggio, ho accettato
con piacere di riproporre una seconda giornata formativa nel mondo
dell’interior design che ha già raggiunto “il tutto esaurito”.

Sarà una giornata stimolante e di approccio alla
professione dell’interior designer che si concluderà con la realizzazione di un
vero e proprio progetto.

All’interno degli spazi della casa-campione di Hi-Home,
affronterò con i partecipanti le più svariate tematiche a partire dalla
scoperta di forme, colori, materiali, stili, allo studio dei rendering e degli
ambienti, fino all’analisi del rapporto con i clienti.

Per chi fosse interessato a trascorre una giornata nel
mio studio e non avesse fatto in tempo ad iscriversi in questa occasione, vi
anticipo che c’è un nuovo appuntamento in arrivo per sabato 18 gennaio dalle 10
alle 19!

Per maggiori dettagli, potete dare un’occhiata a questo
link dove troverete il programma completo e tutte le info necessarie:

http://www.komaxsrl.com/workshop-di-interior-design/

A presto!

Andrea

 

Share
Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Let’s work(shop)!

Carissimi,

pensavate che vi avessi abbandonato, vero?? E invece sono ancora qui!

Anche se le puntate della terza serie sono terminate potete stare tranquilli, stiamo già lavorando alla quarta edizione di “Cambio casa, cambio vita!”.

Sicuramente non tutti saprete che a Maggio ho tenuto, nel mio studio, una giornata di workshop organizzata dalla Komax, dove ho affrontato le principali tematiche riguardanti l’ interior design e le tendenze del momento. L’esperienza è stata talmente positiva ed apprezzata che mi hanno proposto di organizzare al più presto un’altra data, ma purtroppo prima di Novembre proprio non riesco.

Per chi fosse interessato a passare una giornata in compagnia mia, del mio staff e dei miei consigli suggerisco di cliccare questi link, dove troverete tutte le info del caso:

http://www.komaxsrl.com/workshop-di-interior-design/

http://www.acasa-abitare.com/1983-andrea-castrignano-insegna/

 

Affrettatevi, fino al 31 Luglio potrete usufruire di una  promozione sul costo di iscrizione!!

Vi lascio qualche foto della precedente puntata… ci sentiamo presto!!

Un caro saluto e una buona vacanza a coloro che (fortunati!) sono già in ferie.

Andrea

 

 

 

 

 

 

Share
Pubblicato in Senza categoria | 15 commenti

Episodio 8, terza serie : LA CASA DEL FUTURO

Ahimè il tempo è trascorso
velocissimo … Con l’ottava e ultima puntata di questa splendida terza serie sono
sicuro di aver lasciato a bocca aperta tutti voi. Ho esaudito i desideri di Marisa e materializzato il sogno di molte persone che ambiscono ad avere un casa al passo con i tempi.

Ma partiamo dall’inizio…

Marisa, signora dinamica e piena di vita, è stata per molto tempo un’apprezzata
stylist, ospitando per anni nel suo showroom stilisti giovani ed emergenti.

Creatrice di tendenze ed amante delle novità,  è sempre stata per me un riferimento nella moda oltre che un’amica preziosa.

Il desiderio più grande di Marisa è di avere una vera e propria casa del futuro e proprio su questo si è concentrato il mio lavoro in quanto lo spazio, in cui interagiscono diverse professionalità e competenze, è stato interamente concepito all’insegna di un design
innovativo, le cui parole chiave sono accessibilità, comfort, calore, comodità,
sicurezza, eco sostenibilità, tecnologia al servizio della persona.

Sono un convinto sostenitore del lavoro di squadra, e per questa importante avventura ho deciso di coinvolgere una serie di aziende  di spessore che hanno reso il progetto
speciale e di valore.

Ringrazio Fabio Garzia che con la sua SRP engineering ha dato un prezioso supporto per la realizzazione degli impianti e per il miglioramento della classe energetica, portando l’immobile dalla classe G allaclasse A+. Incredibile!!!!! Mitsubishi Electric  ha realizzato un sistema a pompa di calore che, essendo alimentato dall’energia elettrica,  generata a sua volta da un impianto fotovoltaico installato sul tetto, contribuisce alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Al fine di garantire un elevato confort abitativo, la pompa di calore  alimenta inoltre un sistema di pannelli radianti a pavimento termogrid della Winvent che racchiudono l’ampia sezione di passaggio dell’acqua in uno spessore
minimo.  Acqua calda in inverno e fredda in estate scorre al loro interno mantenendo
nell’ambiente una temperatura confortevole durante tutto l’anno.  La casa è divisa fondamentalmente in due grandi ambienti: la zona notte e la zona giorno. La prima gira intorno ad un progetto di cucina a vista, ‘’sartoriale’’ di Auge 21 con Eurostyling :
un cubo magico che, secondo l’occorrenza, si apre per diventare una zona operativa e si richiude per nascondere la parte funzionale, che comprende un piano di cottura ad induzione di Gaggenau. Nella zona notte, la camera da letto si priva di spazio per
cederlo alla sala da bagno che diventa una confortevole zona wellness domestica.  Al suo interno è protagonista una grande doccia, dotata di un sistema tecnologico di Dornbracht,  che permette di regolare i flussi d’acqua e di
vivere piacevoli esperienze sensoriali. L’acqua è schermata da uno splendido
vetro della Novellini design, serigrafato con lo stesso motivo  e colore del rivestimento in pietra Benetti Stone. Cosa ne pensate del muschio verde a soffitto? Carino vero?

Per l’intero spazio è stata adottata l’illuminotecnica di Buzzi & Buzzi , che utilizza apparecchi di illuminazione a scomparsa , da incassare nel controsoffitto e nelle pareti e da dipingere con gli stessi colori, così da diventarne parte integrante. Per questo progetto ho scelto i colori legati alla natura , una gamma cromatica tra il grigio e il verde fango,
abbinati a lavorazioni che creano effetti materici . Mi sono rivolto infatti ad
Oikos, che ha accettato di personalizzare le proprie decorazioni materiche per soddisfare le mie scelte cromatiche. Per dividere con stile gli ambienti, nella casa ho tagliato
verticalmente le pareti utilizzando porte a tutta altezza a scomparsa di Agoprofil e ho decorato il battente con la maniglia  Fedra di Colombo Design che ho disegnato  io stesso e che ho voluto reinventare per l’occasione (questa è realizzata con una
nuova finitura ramata battezzata “vintage”). La stessa finitura caratterizza
anche le placchette copri-interruttore di Feel, dal design ultrapiatto  e dotate di
comandi ’’soft touch’’. Sono riuscito a soddisfare anche la mia passione per il
tessuto, ho deciso infatti di schermare le grandi finestre con i tessuti
tecnici di Creation Baumann, termoregolanti e fono assorbenti, in un continuo sforzo di individuare soluzioni che contribuiscano al confort domestico. Le tende sono inoltre dotate di un automatismo Somfy ascorrimento orizzontale che offre un plus in termini d’immagine, uso e funzionalità.

Nulla è stato lasciato al caso, compresa la scelta del pavimento Saint Pierre, un particolarissimo dogato effetto legno composto da elementi naturali legati con chimiche
sostenibili.

Per coordinare tutti gli impianti e i dispositivi presenti all’interno dell’appartamento, è stato necessario ricorrere ad un adeguato sistema di domotica. Mi sono fatto aiutare da Fabio Garrone di Domoworks che ha realizzato un sistema molto evoluto in grado di  far interloquire correttamente tutti i sistemi domestici, dall’illuminazione, alla regolazione della temperatura, fino ai sofisticati sistemi di sicurezza.

Ve la siete persa? Riguardate la puntata in streaming cliccando su
questo link http://www.video.mediaset.it/video/cambiocasa_cambiovita/full/397396/puntata-del-2-luglio.html
oppure in replica durante il week end.

A presto,

Andrea

Credits: SUPER SOLAR (pannelli solari), ACELL
(tramezzi interni), BENETTI STONE (pietre), BUZZI
E BUZZI
(illuminazione), DORNBRACHT (rubinetteria),  MITSUBISHI (condizionatori), WINVENT (pannelli radianti), SAINT PIERRE (pavimento), FALISELLI (serramenti),  AGOPROFIL (porte), COLOMBO DESIGN
(maniglie), AUGE 21 (cucina), EUROSTYLING
(cucina), NOVELLINI (vetro serigrafato), VILLEROY & BOCH
(sanitari),  FEEL (placchette
elettriche), GDA (aspirapolvere centralizzato), CREATION BAUMANN
(tessuti)
, DELTACALOR (termo arredo),
GT DESIGN (tappeti), SOCIETY LIMONTA (
biancheria da
letto e da bagno), DOMOWORKS (domotica), PHILIPS/TP
VISION
(tv) , OIKOS
(pitture), TECE (cassette di scarico), GREENVILLE
(certificazione energetica), VILLA
C (fabbro comodini), MAPEI
(cappotto esterno e colla per
posa pavimento), SOMFY (automazione tende), SRP engineering (impianti), JUST
ONE PIECE
(artista poltrona e pannello scorrevole), GAGGENAU (elettrodomestici), FRIGERIO POLTRONE E DIVANI (divano), MASTER SYSTEM (impianto
elettrico), FLOORING (posa
pavimenti,rivestimenti),
UBV (traslochi)

Thanks to: Sartoria Rossi (abiti Andrea) – Galleria
Rossi
(opere d’arte)- Schonhuber (ceramiche cucina) – Seletti (accessori) – Francesca Visconti, Sauro Tosti (confezione tende) – IGF (trattamento pietre ) – Mondadori libri (libri)-Foscarini
(lampade)

 

Share
Pubblicato in Senza categoria | 56 commenti

Episodio 7, terza serie: VICKY & MATTEO

Primo post estivo!

Siete già andati in vacanza o, come me, siete ancora al lavoro?

Qualora foste ancora a casa spero abbiate visto la puntata che è andata in onda ieri sera, di cui devo dire sono molto orgoglioso… Ho voluto trattare un tema molto attuale come la
riqualificazione energetica,  al quale sono molto legato, soprattutto in questo periodo . Vi ricordo che a coloro che decidessero di apportare degli interventi di riqualificazione, tra cui lasostituzione degli infissi (io ho scelto Faliselli serramenti), spetta una detrazione fiscale del 65% fino al 31 dicembre 2013… approfittatene!.

Questo non è stato l’unico intervento importante che ha caratterizzato la ristrutturazione, visto che le istruzioni della committenza erano quelle di cambiare completamente il look
dell’appartamento in questione, che sarebbe dovuto diventare un lussuoso pied a terre per una giovane coppia innamorata (e anche un po’ viziata…!).

Siccome gli ambienti erano molto piccoli, e i soffitti molto bassi, la prima cosa che ho deciso di fare è stata quella di dipingere le travi di bianco e di utilizzare dei colori molto chiari.

A Vicky & Matteo ho scelto di dare delle finiture di pregio, come il parquet a cassettoni (Arbol Gallery) con un inserto di piena di Trani (Alimonti) bocciardata, che
ho ripreso in cucina, nel bagno e, addirittura, nel piatto doccia, tutto
disegnato su misura per l’occasione. L’effetto albergo 5 stelle è subito servito con dei materiali di questo spessore che, unitamente a della rubinetteria, a dei sanitari e a delle porte di qualità (Ponsi , Villeroy & Boch e Agoprofil) mi hanno definito  l’involucro.

Step successivo è stata la scelta degli arredi fissi, con i quali
ho volutamente deciso di rimanere molto minimale. Le motivazioni che mi hanno
spinto a prendere questa direzione sono fondamentalmente due: volevo alleggerire
gli ambienti piccoli e far risaltare le finiture pregiate, creando un forte
contrasto. In questa fase è stata molto importante la collaborazione con la
falegnameria (di Manfredi Pietro) che si è occupata della realizzazione del mobilio, la quale ha seguito i disegni alla lettera. Molto soddisfatto!

Grazie a Deltacalor e ai suoi interessanti prodotti ho sostituito i
termosifoni esistenti inserendo dei veri e propri pezzi di design, ognuno
diverso dall’altro, a seconda della necessità estetica e funzionale richiesta.

Vicino alla cucina, per esempio, per limitare l’ingombro ho scelto un modello piatto, nella zona pranzo, uno che avesse dei piani d’appoggio, vicino alla doccia uno scalda salviette
orientabile, comodo per appendere l’accappatoio.

Per la maggior parte dei restanti arredi, come letto, tavolo, lampade a sospensione, mi sono rivolto ad un rivenditore di zona (Zenucchi arredamenti), all’interno del quale sono presenti le più grandi aziende di design.

Ve la siete persa? Riguardate la puntata in streaming cliccando su
questo link http://www.video.mediaset.it/video/cambiocasa_cambiovita/full/396362/puntata-del-25-giugno.html
oppure in replica durante il week end.

A presto,

Andrea

Credits: Faliselli (serramenti) – Arbol Gallery (parquet) in collaborazione con Alimonti (pietra) – Ponsi (rubinetteria) – Villeroy & Boch (sanitari) – Agoprofil (porte) – Manfredi Pietro (falegnameria/arredi su misura) – Deltacalor (caloriferi) – Zenucchi arredamenti (showroom mobili)

 

Thanks to: Colombo Design (maniglie e accessori bagno) – Sartoria Rossi (abiti Andrea) – Kasthall (tappeti) – Galleria Rossi (opere d’arte) – Society (biancheria da letto e da bagno)

 

Share
Pubblicato in Senza categoria | 31 commenti

Episodio 6, terza serie : COUNTRY METROPOLITANO

Buongiorno a tutti,

come ogni settimana eccomi qui a darvi qualche delucidazione in più i merito al nuovo episodio di “Cambio casa,
cambio vita!”. Questa puntata è stata sicuramente particolare e ho notato, da
quello che mi avete scritto su Facebook, che i pareri a riguardo sono stati
discordanti.  A qualcuno di voi è piaciuta molto, altri l’hanno trovata meno bella rispetto alle precedenti, dove lo stile era più “moderno”. Sicuramente vi sarete chiesti come mai io abbia scelto di intraprendere la strada dello stile tradizionale rispetto mio solito.
Beh, ve lo spiego subito: personalmente ho sempre messo il cliente al centro di
tutto. I suoi gusti, le sue aspettative, i suoi desideri sono, per me, la base
di partenza per ogni mia scelta. Ogni casa deve essere, per chi la vive, un
biglietto da visita. Deve rappresentare e soddisfare il  proprietario, deve farlo sentire a proprio agio. Sarebbe sbagliato,  a parer mio, imporre il proprio gusto, anziché lavorare su quello del cliente al fine di sfruttarlo per arrivare alla soluzione migliore per tutti. In secondo luogo non me la son sentita di snaturare un elegantissimo contesto storico con elementi caratteristici molto preziosi e importanti, come le maestà delle porte, gli
stucchi e i soffitti alti, per cui ho deciso di valorizzarli al massimo.

Alcuni nomi importanti che mi hanno affiancato in questa avventura?

Dedar, per la carta da parati, la tappezzeria e i tendaggi.

Ceramica Bardelli, con le sue stupende piastrelle disegnate da Fornasetti, che io amo, e che sono delle vere e proprie opere d’arte.

Ali Parquet, col suo rovere prefinito a spina di pesce che, a parer
mio, ha dato quel tocco di modernità ed eleganza agli ambienti.

Presente anche la linea Atelier di Decorlegno, per i profili e i battiscopa (avete visto che non sempre è necessario andare dal falegname e spendere delle cifre importanti per fare una boiserie  o per rinnovare e impreziosire un armadio che sembrava irrecuperabile? ).

Barzaghi Salotti, per il divano e il letto.

Ponsi per la rubinetteria (cosa mi dite del soffione della doccia??).

D’Angeli Cucine, che ha creduto in questo progetto e ha seguito
alla lettera i nostri disegni, fornendoci una cucina bella, pratica e
originale. A proposito della cucina… avete notato il dettaglio dello snack
angolato? Se non volete mangiare guardando il muro e volete dare più spazio e
profondità alla zona colazione, prendete spunto!

E poi ancora Maison du Monde, con i suoi originali complementi, Villeroy & Boch con la serie Hommage per i sanitari … e tanti altri!

Qualora vi foste persi l’episodio lo potete rivedere cliccando questo link, http://www.video.mediaset.it/video/cambiocasa_cambiovita/full/395337/puntata-del-18-giugno.html

oppure in replica il sabato pomeriggio alle ore 18.40.

Alla prossima settimana!

Andrea

Credits: Barzaghi Salotti (letto e divano) – D’Angeli Cucine (cucina) – Ponsi (rubinetteria) – Riello (caldaia e impianto di condizionamento) – Decorlegno (battiscopa  e profili) – Dedar (carta da parati, tendaggi e tappezzeria) – Villeroy & Boch (sanitari) – Ali Parquet (parquet) – Ceramica Bardelli (ceramiche decorate
bagno e cucina) – Deltacalor (scaldasalviette elettrico)

Thanks to: Maison du Monde (complementi vari)
Sartoria Rossi (abiti Andrea) – Kasthall (tappeti) – Galleria Rossi (opere d’arte) – Society (biancheria da letto e da bagno)

Share
Pubblicato in Senza categoria | 18 commenti